Parrocchia Sant'Antonio di ALBEROBELLO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo l’armistizio del ’43, molti tornarono dal fronte ad Alberobello e si organizzarono per ampliare la famiglia o trasferirla; si ebbe incremento demografico e sviluppo della Città.
Così si rese necessaria una seconda parrocchia soprattutto nella popolata e distante Zona Monti e per le numerose contrade di campagna.
Essendo ormai da oltre 18 anni costruita e attiva la Chiesa di Sant’Antonio, col 1 Gennaio 1945 il Vescovo di Conversano la trasformò in Chiesa Parrocchiale e ne nominò il Fondatore don Antonio Lippolis Economo Spirituale, cioè quasi Parroco.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: