Parrocchia Sant'Antonio di ALBEROBELLO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Arrivati il 15 Novembre 1952, i figli del Beato don Guanella hanno realizzato in questi anni, diverse opere di carità:
Anzitutto i Padri, con la cura della Parrocchia, in una zona allora povera; quindi si pensò all'educazione della gioventù attraverso un istituto per ragazzi aperto per oltre quarant'anni, che attualmente è trasformato in un centro per disabili psico-fisici.

I SERVI DELLA CARITA’ animano:

la Parrocchia Sant’Antonio, la Zona rurale di Maranna e l’Ospedale di Locorotondo

il Centro Disabili Don Guanella-Casa Sant’Antonio

una presenza nel Carcere di Turi

Le suore hanno realizzato all'inizio un pensionato per anziani; oggi conducono un'aggiornata educazione dell'infanzia attraverso una moderna scuola materna, dotata di nido per i piccoli.

LE FIGLIE DI SANTA MARIA DELLA PROVVIDENZA:

la Scuola Materna col Nido e varie Attività parrocchiali

I Cooperatori guanelliani, ramo laicale, svolgono attività caritativa attraverso il sostegno alle persone sole, l'aiuto in viveri alle famiglie povere, numerose iniziative per le terre di missione.

I COOPERATORI GUANELLIANI curano:

un Centro diurno per Anziani, tutti i settori caritativi della Parrocchia e la sensibilità missionaria

I Giovani guanelliani, promuovono iniziative per l'educazione della gioventù e la promozione della solidarietà, con progetti di volontariato come doposcuola per ragazzi in difficoltà, servizio ai disabili, animazione presso anziani soli, assistenza ai carcerati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: