Parrocchia Sant'Antonio di ALBEROBELLO

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Giugno-Luglio 2008

ULTIMO APPELLO PER IL SERVIZIO CIVILE
Hai meno di 28 anni?
Sono usciti i bandi del SERVIZIO CIVILE e noi Guanelliani disponiamo di 12 posti: 4 al Centro don Guanella tra i ragazzi diversamente abili e 8 in Parrocchia, di cui 4 al servizio per gli anziani della città e 4 al servizio per i ragazzi (doposcuola e sostegno). Affrèttati per la pratica così come il bando chiede e poi invia la tua opzione per le nostre strutture se lo desideri! Si tratta di un’esperienza che è anzitutto di volontariato e si muove nei campi del servizio alle fasce bisognose; ma è anche un primo approccio al lavoro, con una discreta retribuzione.

Presentando al Ministero interessato ben quattro Progetti, ci sono stati accordati 16 opportunità di inserimento per i nostri Giovani, quattro posti per ogni singolo Progetto: uno per i disabili, uno per gli anziani; un altro per cultura e turismo e infine uno per i ragazzi a rischio di disagio.

Responsabile della stesura annuale dei Progetti è l’ingegnere Gianni Bimbo, mentre coordinatrice del Gruppo è Fausta Gentile Palamà.

Terminato l’Anno di servizio Civile tutti costoro entrano a far parte del Gruppo Volontari ed Ex, il cui coordinamento è ora affidato a Mauro Sisto.

Ogni anno la Parrocchia apre questa possibilità anzitutto ai suoi giovani parrocchiani perché l’Anno di SERVIZIO CIVILE è una bella anticamera del lavoro e un’esperienza valida di volontariato.

Vuoi fare "servizio civile"?

L’Opera don Guanella di Alberobello è già da due anni SEDE di Servizio Civile per 4 Progetti: anziani, ragazzi, cultura, disabili16 i giovani in servizio per questo anno sociale 2007-2008.

Dal 1 Dicembre raccoglieremo le domande dei candidati per il bando della prossima primavera. Se ci sono alberobellesi interessati possono già rivolgersi in Ufficio parrocchiale per sapere come orientarsi nella presentazione della domanda.

Il Servizio Civile: un’esperienza di cittadinanza attiva per ragazzi e ragazze dai 18 ai 28 anni (non superati alla data di scadenza del bando). Il Servizio civile fu istituito con la Legge 64/01 per

concorrere alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari;

favorire i princìpi della solidarietà sociale;

curare latutela dei diritti sociali, i servizi alla persona e l’educazione alla pace;

partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione (ambiente, foreste, arte, cultura e protezione civile)

contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionaledei giovani.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: