Parrocchia Sant'Antonio di ALBEROBELLO
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Fratelli sorelle buonasera.

Grande è la mia gioia di presentarmi una volta di più davanti a voi stasera. Perché porto un messaggio di ringraziamento con me .

In realtà, un anno fa quando siamo entrati nella vostra città ,eravamo bisognosi di tutto , vestiti,cibo ,attenzione , amore . ci avete aperto le porte dei vostri cuori , ci avete insegnato la vostra lingua e ci avete dato la possibilità di vivere insieme a voi, invitandoci a pranzare ed a cenare nelle vostre case e con le vostre famiglie , a giocare con i vostri figli banalizzando tutti pregiudizi e mettendo davanti l’amore ed il vero spirito di accoglienza e del rispetto del diverso.

In realtà siamo stati molti fortunati di trovarci qua in una città cosi ricca di cuore, di accoglienza perché Alberobello e’una piccola città che sa mettere in pratica la frase “vivere insieme”.

Perché in questo piccolo paese convivono più di dieci diverse nazionalità in pace e senza nessun problema. Sono anche contento del fatto che da un anno che viviamo con voi , non è successo nessun conflitto tra di noi e auguro che le nostre relazioni continuino onestamente per sempre. Spero che coloro che avevano pensato che siamo selvaggi ,violenti o semplicemente animali dopo un anno hanno capito che siamo essere umani come tutti.

La parola giusta per questo discorso è “grazie” ,grazie perché ci avete fatto sentire a casa nostra aiutandoci a superare i nostri problemi quotidiani, nella speranza di un futuro migliore con voi ad Alberobello in particolare ed in Italia in generale.

Grazie... perché grazie a voi ci sentiamo in famiglia.

                                                                                                                  Harvey Lewis Boumsong

ozio_gallery_nano

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: